Home Kosovo

Kosovo-Serbia: i dazi doganali sui prodotti serbi cambiano gli equilibri dell’export

Gli effetti dell'imposizione dei dazi doganali del 100% da parte del governo kosovaro sulle importazioni serbe sono iniziati ad emergere.

0
Kosovo Serbia Esplode La Guerra Dei Dazi

Per la prima volta, dopo quasi due decenni, è cambiato completamente il bilancio commerciale tra Kosovo e Serbia. 

Gli effetti dell’imposizione dei dazi doganali del 100% da parte del governo kosovaro sulle importazioni serbe sono iniziati ad emergere.

Ad oggi, infatti, il Kosovo ha superato la Serbia in quanto a esportazioni: nei primi cinque mesi del 2019 il Kosovo ha esportato beni per 28 milioni di euro in Serbia, mentre quest’ultima “soltanto” nove milioni di euro verso il Kosovo.

I dati

I dati ufficiali della Banca Centrale del Kosovo, quindi, hanno ribaltato completamente il bilancio commerciale tra i due paesi. Dal termine della guerra del Kosovo ad oggi, difatti, le importazioni kosovare dalla Serbia sono ammontate a centinaia di milioni di euro, valori nettamente superiore rispetto alle esportazioni kosovare verso la Serbia.

Una testimonianza evidente di questo cambio di tendenza è offerta dal confronto tra il mese di gennaio di quest’anno e quello del 2018: l’anno scorso le importazioni dalla Serbia ammontavano a 31 milioni di euro, mentre si sono fermate a 800.000 euro al termine del mese di gennaio di quest’anno.

L’imposizione dei dazi doganali del 100% sulle importazioni dalla Serbia potrebbe durare ancora per molto tempo, come confermato dal premier kosovaro Ramush Haradinaj. Quest’ultimo, in un convegno del suo partito (l’Alleanza per il Futuro del Kosovo), ha specificato che non ci saranno dietro-front fino a quando la Serbia non riconoscerà il Kosovo.

E’ coraggioso oggi dire alla Serbia che non può minacciare la nostra esistenza. I dazi significano Stato; se non le possiamo tenere fino al riconoscimento, non otterremo questo obiettivo.” – ha dichiarato il primo ministro del Kosovo.

Lo scorso 21 novembre il governo kosovaro ha imposto dazi sulle merci importate dalla Serbia per il 100% del loro valore. La decisione arrivò come conseguenza della mancata entrata del Kosovo nell’Interpol, che per il governo kosovaro fu il risultato delle pressioni dei serbi, contrari all’iniziativa. Da allora i fragilissimi rapporti tra i due paesi si sono nuovamente incrinati.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui